gentedimontagna - dresscodebiz - womanforlike

Ben 135 posizioni occupazionali aperte tra le oltre cento aziende affiliate a Ditedi, il più grande
network digitale della regione. Nel particolare, sono 29 le aziende del Cluster che ricercano
sistemisti, project manager, ingegneri e sviluppatori con un ampio spettro di competenze (sviluppo
software, design, IoT, gestione dei progetti…), con opportunità anche fuori regione.
L’offerta di lavoro così ampia e diversificata conferma la «fame» di collaboratori che questo
comparto, strategico e in continua crescita ed evoluzione, sta evidenziando. Una ricerca di
collaboratori che si è fatta ancora più stringente in epoca post-Covid per le trasformazioni in
ambito lavorativo che la pandemia ha provocato, accelerando la digital transformation in modo
trasversale ai settori.
Il punto su questo aspetto, e su tutte le dinamiche che stanno caratterizzando l’ambito Ict, sarà
fatto da Ditedi mercoledì 22 settembre, a partire dalle ore 17, alla Lean Experience Factory di San
Vito al Tagliamento, l’azienda digitale modello più estesa e integrata al mondo.
Il cluster Ditedi in questa occasione presenterà il Rapporto Fvg Digitale, la radiografia economica
del settore delle aziende Ict in Friuli Venezia Giulia redatto dalle Università di Udine e di Trieste in
collaborazione con il Cluster. Seguirà la visita alla Lean Experience Factory che si è di recente
ampliata e si avrà modo di conoscere approfonditamente i servizi che essa mette a disposizione di
tutto il territorio.
Lef è una realtà nata come centro di formazione esperienziale nel 2011 dalla joint venture tra
McKinsey&Company e Confindustria Alto Adriatico e altri soci del territorio. Negli anni Lef si è
consolidata grazie alla fabbrica modello e alle partnership con diverse organizzazioni, diventando
acceleratore di trasformazioni lean e digital e hub di relazioni con i migliori provider di soluzioni
tecnologiche e organizzative. Nel concreto, la digital company di San Vito al Tagliamento propone
formazione esperienziale, testa le nuove tecnologie (test Bed) per verificare e validare l’impatto
che avranno nella complessa realtà di ogni giorno; dà consulenza organizzativa e digitale.